AperiDEC, "Il successo cresce nei tuoi uffici!"

Grande successo dell’evento pre-natalizio nello showroom DEC.

Venerdì 15 dicembre 2017 si è tenuto “AperiDEC”, evento – destinato a diventare appuntamento fisso a cadenza semestrale – organizzato dal team DEC per coinvolgere il proprio pubblico, presentando le ultime innovazioni nei settori arredo e tecnologia per ufficio.

E’ stata un’occasione per sensibilizzare l’audience su temi di particolare interesse come lo smart working, l’home office e l’integrazione della tecnologia all’interno degli uffici per aumentare la produttività aziendale.

Da sempre, DEC propone alle aziende un nuovo modo di investire: non esclusivamente in risorse umane, mezzi o infrastrutture, ma negli spazi di lavoro e nel layout di essi.

Uno spazio di lavoro ben “pensato” e disegnato intorno alle esigenze del collaboratore, un ambiente dinamico, confortevole e funzionale, aumenta la produttività aziendale in quanto è il luogo in cui si sviluppano le idee e il business.

Il concept dell’evento era legato ai temi sopra citati, in quanto gli ospiti hanno potuto visitare gli ambienti di lavoro DEC, organizzati intorno a questa filosofia.

L’evento si è tenuto nella sede DEC e per l’occasione è stato inaugurato un nuovo piano dello showroom/ufficio che ospiterà il reparto IT aziendale, oltre a open space e postazioni operative, alcune delle quali destinate a diventare spazi coworking per freelance e professionisti che vogliono avere un ambiente di lavoro condiviso mantenendo la propria attività indipendente.

Musica e finger food hanno allietato gli ospiti, i quali, facendo un piccolo tour tra i vari ambienti dello showroom, hanno potuto apprezzare il valore estetico, funzionale e pratico degli arredi targati Wilkhahn e Bene, per citare due tra i principali brand partner di DEC.

Pavimenti e pannelli acustici fonoassorbenti e illuminazione di qualità completavano gli spazi “visitabili” dello showroom.

Particolarmente apprezzato il reparto interattivo/tecnologico, nel quale gli ospiti hanno potuto osservare e anche testare in prima persona la vernice “magica” di Idea Paint – che trasforma qualsiasi parete in tela scrivibile e cancellabile – ma soprattutto il sistema Hoylu, la vera attrattiva dell’evento.

Hoylu è un software di “collaborazione creativa” per superfici digitali e analogiche: una porzione di parete – ben quattro metri di larghezza – è diventata un grande desktop interattivo che ha rubato la scena e gli occhi ai partecipanti, i quali hanno avuto la possibilità di testare alcune tra le molteplici funzionalità di Hoylu, scrivendo sulla parete con delle speciali penne.

Altra attrazione offerta agli ospiti è stata la possibilità di scrivere sugli speciali post-it di Hoylu: all’apparenza normali fogli di carta, ma ciò che vi si scrive viene visualizzato in tempo reale sulla parete, provocando l’effetto stupore su chi ne fa uso.

Francesco Paolo Capone con Carlo De Angelis

All’evento hanno preso parte, tra gli altri, i rappresentanti di due tra i principali partner internazionali di DEC – Wilkhahn per il settore arredi e NEC per il settore tecnologia – e alcune personalità di spicco come Francesco Paolo Capone, SEGRETARIO NAZIONALE UGL.

Il successo di questo evento apre la strada a una serie di eventi stagionali che DEC proporrà sulla scia del primo, con l’obiettivo di interagire con la propria audience e non solo, presentando di volta in volta le novità del settore arredo e tecnologia per ufficio.

Appuntamento al prossimo “AperiDEC”!

CONDIVIDI
Posted in eventi and tagged , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.